shutterstock_481869205.jpg
pfexpo-2022-white.png
 10 ANNI DI PFEXPO 

LA CONSULENZA COME CURA:

dalla conquista della fiducia del Cliente alla protezione del patrimonio

RIVIVI L'EVENTO ON DEMAND
EVENTO RISERVATO AI SOLI INVESTITORI PROFESSIONALI

L’edizione 2022 del PFEXPO segna i 10 anni di quello che, con i suoi preziosi contenuti, è diventato un evento di punta della consulenza finanziaria. 

Un’edizione speciale questa perché, dopo due anni di pandemia, è tempo di tornare, oltre che con il live streaming, anche dal vivo con degli appuntamenti fisici ad invito riservato.

Ma è soprattutto il tempo di riscoprire il valore di una consulenza intesa come cura: 

cura della relazione con il cliente, cura del suo patrimonio, ma anche cura del consulente e del suo equilibrio professionale, personale e anche emotivo;

perché la condizione psicologica del consulente, impatta, inevitabilmente su quella del cliente 

e sulle decisioni che prenderà.

shutterstock_1548797354.jpg

Il cliente è cambiato, probabilmente per sempre. La pandemia lo ha portato ad aver maggior attenzione per la sua salute, anche finanziaria, e per i suoi bisogni di vita; desidera sentirsi al centro dei processi d’investimento e va alla ricerca di soluzioni il più possibile “tailored made” che tengano in considerazione le sue reali e specifiche necessità. 

Il ruolo del consulente diventa centrale: una figura che deve sapersi porre come guida in grado di dispensare la giusta cura in base alle precise esigenze dei suoi clienti lungo il corso di tutto il loro ciclo di vita.

Al cambio del cliente corrisponde un cambio dei prodotti finanziari e della consulenza? È indispensabile che ciò avvenga per instaurare un reale rapporto di fiducia. Il consulente non è più soltanto un esperto al quale rivolgersi, ma il punto di riferimento primario in grado di prendersi cura, esattamente come farebbe un medico, della specifica situazione finanziaria del suo cliente, di stabilire un’attenta anamnesi della sua storia personale e di prescrivere un percorso mirato al raggiungimento dei suoi precisi obiettivi individuali e familiari. Non più una consulenza standardizzata, ma una relazione umana fatta di conoscenza profonda, competenza e strategie concrete da mettere in atto.

shutterstock_795017047.jpg

DA NON PERDERE

Jeremy_Rifkin_edited.jpg
Con lo straordinario intervento di

Jeremy Rifkin

Economista e Sociologo, Autore del Best Seller "Un Green New Deal Globale"  a cui si è ispirata la Commissione Europea nella sua strategia del Green Deal Europeo

Un eccezionale intervento quello del celebre economista americano - autore, fra gli altri libri, anche di "Economia all'Idrogeno" e "La Terza Rivoluzione Industriale" -  che arricchirà il PFEXPO con le sue preziose teorie sulla transizione energetica: un imperativo assoluto in questa fase di emergenza climatica planetaria e di grande instabilità geopolitica. Teorie che hanno ispirato anche la nascita della GR.A.N.D., la Green Academy for the New Deal, un’Academy nata per illustrare le strategie europee della Commissione Europea, affiancando le imprese, le banche, gli enti locali e i professionisti della finanza, in un percorso formativo personalizzato nel perseguimento di un nuovo modello di sviluppo sostenibile, legato in particolare alla strategia dell’idrogeno.

La cura della condizione mentale del consulente:
perché la relazione con il cliente parte da qui. 

Uno speciale approfondimento che mette al centro la figura del consulente e il concetto di cura verso se stesso per porsi nei confronti del cliente in modo realmente centrato ed equilibrato. La personalità del consulente, infatti, impatta su quella del cliente, influenzandone l’approccio e le scelte. 

È proprio il caso di dirlo: cogito ergo sum, consulenza o psicoterapia nei confronti del cliente?

Dario Carloni

Psicologo, Psicoterapeuta, Docente di specializzazione sanitaria presso Associazione Medica Italiana Studio Ipnosi e Docente a contratto in Psicologia dei processi decisionali

Enrico Maria Cervellati foto libreria.jpg

Enrico Cervellati

Professore associato di Finanza Aziendale, Link Campus University Roma

Un'imperdibile occasione di assistere al confronto diretto tra due autorevoli decision maker dell'ecosistema degli investitori istituzionali che, ora più che mai, ha un ruolo centrale in un fase in cui l'Italia sta attraversando una trasformazione cruciale fatta di grandi opportunità e sfide. Uscita dal Covid, obiettivi del PNRR, transizione energetica e influssi geopolitici: è il momento di ingranare la marcia verso un vero ammodernamento del nostro Paese.

Giovanni Maggi

Presidente,

Assofondipensione

Alberto Oliveti

Presidente, Enpam -

Presidente, Adepp

Speciale intervento di Silke A. Krawietz

PFExpo 2021 - Silke Kravietz
Riproduci Video

IN COLLABORAZIONE CON

PARTNER

Con le testimonianze

Evento organizzato da

w-01.png

Società certificata UNI EN ISO 9001:2015 per la qualità delle attività proposte

ISO-9001_col.jpg
Per maggiori informazioni

organizzazione@pfexpo.it                          Tel: +39 329 9698418

  • Bianco LinkedIn Icon
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Twitter Icon
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco YouTube Icona